Blog: http://enzocumpostu.ilcannocchiale.it

NON POSSIAMO RESTARE A GUARDARE

 

(Fonte immagine: Google Search Engine)
 
Essere definiti dei veri Fratelli d'Italia è un concetto altissimo e di massima considerazione e gratificazione; una definizione chiara ed inequivocabile e che va ben oltre alla formazione politica che il sottoscritto appoggia a livello nazionale e regionale.
Gianfranco Paglia è un amico, in primis, ma il concetto molto più ampio e che spazia nel mio modo di concepire l'attaccamento alla nostra terra e alle nostre radici va ben oltre ai confini e i limiti di una formazione politica, va ben oltre al fatto che sia stato parlamentare prima del PdL e poi di Futuro e Libertà.
Il Tenente Colonnello Paglia è mio amico e Fratello d'Italia a pieno titolo, soprattutto dopo il suo intervento a "Servizio Pubblico", su La7, ospite di Michele Santoro, ex-giornalista rompicoglioni di mamma Rai prima e di Mediaset poi.
Ritengo che nessuno possa ribattere a quanto ha affermato circa il fatto che le Forze Armate italiane, in  un qualsiasi contesto operativo in diverse aree "calde" del mondo, seppur impegnati in cruente attività- a fuoco, hanno sempre e soltanto avuto quale prima e unica finalità la garanzia o il ristabilire della pace e di migliori condizioni di vita sociale delle popolazioni coinvolte, in perfetta sintonia con l'articolo 11 della Costituzione della Repubblica Italiana.

E non ho particolarmente gradito il fatto che qualcuno abbia avuto a che ridire sul fatto che abbia presenziato in trasmissione in divisa da ufficiale; si è presentato come militare non come politico, quindi stiamo molto attenti nell'esternare giudizi e critiche nello specifico.

E questo avverrà anche in un eventuale impiego delle quattro Forze Armate in territorio libico per contrastare l'avanzata dell'Islamic State e del suo orrore. Sperando che si possa contare, nella lotta a questo mostro a tantissime teste, nel coinvolgimento globale per poterlo sconfiggere: la NATO e l'Organizzazione delle Nazioni Unite con i suoi Caschi Blu.
 

Pubblicato il 27/2/2015 alle 12.6 nella rubrica L'OSSERVATORIO ITALIA.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web