Blog: http://enzocumpostu.ilcannocchiale.it

AMMONIMENTO

Polizia giudiziaria scatenata, in questi giorni, in diverse zone della nostra Sardegna: per ora i sindaci coinvolti in questa maxi-indagine risultano cinque ma c'è chi teme una crescita numerica dell'elenco dei primi cittadini coinvolti.
Un sistema molto complesso e scoperto grazie all' abilità e alla professionalità - oltre che al ricorso di tecnologie d'intercettazione ambientale e telefonica particolare - di finanzieri e carabinieri.

Un sistema che sembrerebbe evidenziare da una parte efficienza e amministrazioni comunali fiori all'occhiello e veri e propri gioiellini rispetto alla realtà di molti altri centri.


Una serie di passaggi di telefonate riprese a più tratti negli articoli di quotidiani e nei web-journal sardi e non solo i quali fanno trasparire - di fatto - l'assoluta impossibilità che ingegneri e sindaci e locali funzionari abbiano potuto, senza complicità di alto livello A CAGLIARI E NON SOLO, effettuare turbative d'asta così come prevedere il nostro codice penale e alla faccia nostra e di tanti altri cittadini sardi e italiani con affidamenti all'impresa xyz in cambio di incarichi. 

 
Soggetti capaci di impartire vere e proprie direttive al telefono, di dare indicazioni a funzionari pubblici locali e a livello regionale anche di enti nazionali.

Il tutto dove appare non solo discutibile ma assolutamente censurabile e assolutamente stigmatizzabile non quanto è stato fatto e realizzato ma IL COME.
 
Le elezioni sono imminenti - mancano trentun giorni all'espressione del voto e alla scoperta delle nuova composizione ed eventualmente ridisegnare molti consigli comunali sardi - e non è mai persa la speranza che i giovani e le nuove leve che danno il cambio generazionale non cadano mai in trappola.

Io mi batterò soprattutto per questo: desidero (ma penso di poter interpretare il desiderio comune di moltissimi altri e allora scriviamolo pure desideriamo) una politica attiva funzionale-funzionante e capace di rimettere in moto molte zone della nostra Sardegna.


A cominciare da NUORO
  

Pubblicato il 30/4/2015 alle 11.18 nella rubrica Politica locale.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web