Blog: http://enzocumpostu.ilcannocchiale.it

SE PECUNIA NON OLET NEC RECISA RECEDIT: AVEVO RAGIONE O NO CHE LA REGIONE SARDEGNA LA FLOTTA ELICOTTERI E AEREA LA DOVEVA ACQUISIRE RECLUTANDO IL PERSONALE A CONCORSO NEL CFVA OLTRE CHE SSN?

L'articolo di Repubblica è abbastanza esaustivo e le parole di Gratteri non danno adito a nessuna interpretazione: è stato un modus operandi né più né meno identico a quello operato da narcotrafficanti.
L'elisoccorso, tra gli appalti pubblici, ritengo sia sempre stato una delle leccornie più appetibili dai maiali prestati alla politica e pronti a dividersi la grande torta.
La Babcock è leader indiscusso, il numero uno in assoluto in tema di soccorso HEMS, probabilmente in tutta Europa.

Sono cifre alte, forse un pò troppo e se le manette sono scattate credo che ci sia più che qualcosa che non vada.

L'alternativa ai mega appalti esiste e si chiama ACQUISIZIONE MEDIANTE PROCEDURA DI GARA D'APPALTO D'ACQUISTO DI N X AEROMOBILI AD ALA ROTANTE CONFIGUARATI ED EQUIPAGGIATI HEMS PER Y ANNI DI VITA INCLUSA L'ASSISTENZA TECNICA TOTALE 24 H / 24 E LA SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI E SPECIFICI REQUISITI DI IDONEITA' PROFESSIONALE E FISICA PER N X PILOTI, N X TECNICI DI VOLO, N X INFERMIERI E N X MEDICI PER LA COSTITUZIONE DEGLI EQUIPAGGI NELLE VARIE ELIBASI.

In Sardegna le carte son già fatte, la macchina AREUS è di già partita così come è partita la predisposizione a pochi mesi del servizio di elisoccorso e io dico era ora
Ma questa carta del flotta aerea sarda (aeromobili per uso esclusivo elisoccorso HEMS e altre per lotta anti incendio boschivo) per il prossimo futuro (TRA QUALCHE ANNO) non è da buttar via.

Per adesso partano così, tre elibasi delle quali una h24 è una cosa molto buona.

Ovviamente le retribuzioni e relativi piani previdenziali di un pilota e di un medico di elisoccorso HEMS prevede costi particolarmente alti, quindi non si tratterebbe di equipararli a ufficiali del Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale a meno che non venissero riconosciuti per i piloti e per i medici trattamenti identici a quelli di Vice Questori Aggiunti e Primi Dirigenti CFVA addizionando le relative indennità di rischio professionale, sanitario e di volo adeguate al ruolo previste per i voli diurni e notturni HEMS; inoltre, con un trattamento economico assimilato a quello del Ruolo Ispettori per i tecnici di volo verricellisti e/o soccorritori nonché per i collaboratori professionali sanitari infermieri risultanti idonei alle selezioni. 

Intanto Gratteri ha messo i ferri a costoro, speriamo che ci restino però in gattabuia, se verranno ritenuti colpevoli. SE!!!!!!!!!!

http://www.repubblica.it/cronaca/2018/02/06/news/scandalo_elisoccorso_in_calabria_quattro_misure_cautelari_per_dirigenti_e_manager-188161467/?rss



  

Pubblicato il 7/2/2018 alle 10.23 nella rubrica 118, Croce Rossa e dintorni....

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web